Dove siamo

Il Molise è un piccola ed incontaminata regione situata nel cuore della penisola italiana. Questo piccolo lembo di terra si estende da cime innevate per la maggior parte dell’anno fino al mare, passando per dolci e fertili colline.
La ridotta densità di popolazione e la scarsa industrializzazione hanno consentito la completa salvaguardia della vegetazione naturale; nelle colline sussistono rigogliosi boschi di querce e gole caratterizzate da salici secolari e maestosi pioppi, mentre alle alte quote si estendono splendide foreste di cerri, faggi, pini ed abeti, tra cui si distinguono quelli bianchi (estremo lascito dell’era quaternaria) delle due MAB che confinano con il territorio di Capracotta.
Anche la fauna è più ricca che nella maggior parte d’Italia, grazie alla protezione offerta dal Parco Naturale d’Abruzzo, di cui il Molise fa parte.
L’agricoltura e l’allevamento sono le principali risorse economiche della regione, nota ai buongustai per l’eccellenza di tutti i suoi prodotti: le colline offrono vini ed oli qualificati dop, oltre ad essere ideali per la coltivazione del grano duro, dei legumi e del farro; l’allevamento d’altura, inoltre, permette di ottenere squisite carni locali e famosi formaggi.
L’alto Molise è territorio ricco di pregiati prodotti del sottobosco come una varietà incredibile di funghi tra cui spicca il tartufo, prezioso protagonista della gastronomia locale.
I boschi molisani sono l’ambiente ideale per la crescita del tartufo, considerato un indice ambientale, in quanto per la sua crescita ottimale non tollera nessun tipo di inquinamento.